Saldi invernali anticipati al 2 gennaio. Turano: “Sicilia in linea con le altre regioni italiane”

In Sicilia saldi invernali a partire dal 2 gennaio e fino al 15 marzo 2022. A stabilirlo è un decreto firmato dall’assessore regionale alle Attività produttive, Mimmo Turano, con cui viene anticipata la data d’inizio nell’Isola.

“Soddisfatta, dunque, – si legge nella nota della regione – la richiesta delle associazioni di categoria di anticipare la data dei saldi invernali al 2 gennaio, in linea con le altre regioni d’Italia, visto che lo scorso anno erano iniziati il 7 gennaio a causa delle limitazioni e dei divieti per le imprese e i cittadini dettati dalle misure per l’emergenza Covid”.

“Ho voluto accogliere le richieste delle associazioni dei commercianti, che conoscono bene l’andamento del mercato in questo particolare momento, e fissare un’anticipazione della data per favorire le vendite al dettaglio”, ha detto l’assessore Turano. La conclusione dei saldi invernali è fissata per il 15 marzo 2022.

RAVANUSA: TROVATI GLI ULTIMI DUE DISPERSI

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 14 DICEMBRE 2021

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 14 DICEMBRE 2021

Categorie
economia
Facebook

CORRELATI