Salvini: “Orlando? A casa. Sarò a Palermo per incontrare cittadini e dirigenti della Lega”

Matteo Salvini, segretario della Lega, commenta la notizia che riguarda il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, indagato insieme ad altre 23 persone per “falso materiale commesso da pubblico ufficiale in atto pubblico”. 

“Prima del voto va a manifestare con la CGIL, appena dopo il voto viene indagato. Che stranezze a sinistra… Domani (giorno 22 ottobre, ndr.) sarò a Palermo per incontrare cittadini e dirigenti della Lega. Orlando? A casa“, scrive su Facebook.

ORLANDO INDAGATO, FERRANDELLI: “SONO NECESSARIE LE DIMISSIONI DEL SINDACO”

ORLANDO INDAGATO, GELARDA E CARONIA: “È ORA DI VOTARE LA SFIDUCIA”

FALSO NEI BILANCI COMUNALI DAL 2016 AL 2019, INDAGATI IL SINDACO ORLANDO E ALTRE 23 PERSONE

 

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI