San Cataldo (Cl), cade dalle spalle dello zio: grave una bimba di 22 mesi

È in condizioni di salute giudicate gravi dai sanitari una bimba di appena 22 mesi, di San Cataldo in provincia di Caltanissetta, che secondo le ricostruzioni ha battuto violentemente la testa: era sulle spalle dello zio e ha perso l’equilibrio.

Condotta al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia, gli esami hanno rivelato un vasto ematoma alla testa. La piccola è stata sottoposta a un delicato intervento neurochirurgico e subito dopo l’intervento è stata trasferita in elisoccorso nella Rianimazione pediatrica del Policlinico di Messina.

AGGIORNAMENTO: La situazione è migliorata nel pomeriggio di sabato. La bimba è stata estubata e adesso respira autonomamente. Miglioramenti delle condizioni complessive che lasciano ben sperare anche se la piccola rimane costantemente in osservazione.

TRAVOLTO E UCCISO DA UN’AUTO A PACE DEL MELA

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI