gravissimo lutto per antonello cracolici è morta la moglie maria fasolo

Sanità, Cracolici sulle Cuc: “Il governo ha ammesso che la delibera va modificata”

Antonello Cracolici, parlamentare regionale del Pd, riferisce che “il governo regionale ha ammesso che la delibera approvata in giunta sulla Centrale Unica di Committenza (CUC) va integrata e precisata”.

Cracolici questa mattina ha partecipato ai lavori della commissione Sanità dell’Ars durante la quale si è tenuta l’audizione dell’assessore alla Salute Ruggero Razza e dell’assessore all’Economia Gaetano Armao.

“L’aggregazione con le Centrali di committenza di altre regioni – aggiunge Cracolici – dovrà essere definita indicando in maniera univoca i settori merceologici di beni e servizi che saranno acquisiti attraverso un sistema connesso ad altre Centrali, evitando in ogni caso un ulteriore impoverimento del tessuto produttivo siciliano. Le convenienze ai fini del risparmio non devono essere ricercate sostituendo, ma al contrario rilanciando il ruolo della CUC. Vigileremo – conclude Cracolici – affinché la Sicilia non deleghi, in ogni caso, ad altre regioni compiti e funzioni istituzionali proprie”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI