Sanità, incontro in assessorato con i sindacati: si lavora alla stabilizzazione dei precari

Si è svolto questa mattina presso il palazzo dell’assessorato regionale della salute a Palermo l’incontro tra lo staff dell’assessore Ruggero Razza e i sindacati per discutere della stabilizzazione dei precari che hanno maturato l’anzianità al 31 dicembre 2019 e degli atti delle aziende sanitarie siciliane. Presenti per la regione il capo di gabinetto dell’Assessorato, Rino Berlinghieri, il consulente per i rapporti sindacali Giuseppe Liberti, l’avvocato Daniele Sorelli e Gaspare Noto componente della segreteria particolare di Ruggero Razza.

“Abbiamo presentato alla riunione un documento con le nostre richieste – dice Calogero Coniglio segretario regionale della Fsi-Usae Federazione Sindacati Indipendenti – abbiamo valutato positivamente il confronto in atto con Razza sul delicato tema della stabilizzazione del personale precario, e abbiamo chiesto l’apertura di un confronto con i direttori generali delle aziende sanitarie, ospedaliere, universitarie. Solo in questo modo si potrà garantire l’accelerazione dei processi assunzionali in generale e di stabilizzazione degli operatori sanitari della dirigenza e del comparto. Nella riunione c’è stato comunicato che oggi l’assessorato emanerà la circolare con le indicazioni da seguire sulla stabilizzazione alle 17 aziende sanitarie”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI