accordo stato regione, scontro in aula tra milazzo e armao

Scandalo Covid, Attiva Sicilia: “Serve massima chiarezza sulla gestione della sanità”

Il gruppo all’Ars di Attiva Sicilia ha pubblicato una nota sulle indagini sui presunti dati alterati in Sicilia riguardanti la pandemia.

“Piena fiducia sull’operato della magistratura a cui chiediamo tuttavia di chiudere le fasi dell’indagine nel più breve tempo possibile. È opportuno che in questo momento storico si faccia la massima chiarezza sulla gestione della sanità in Sicilia e che il Parlamento regionale e i siciliani tutti siano messi al corrente di ogni dettaglio affinché non si perda la fiducia nelle azioni di contrasto alla pandemia”, affermano i deputati regionali di Attiva Sicilia, Angela Foti, Sergio Tancredi, Matteo Mangiacavallo e Valentina Palmeri.

SCANDALO COVID, L’ASSESSORE RAZZA PRESENTA LE DIMISSIONI

SCANDALO COVID IN SICILIA, LE INTERCETTAZIONI DI RAZZA

“DATI FALSI SUL COVID IN SICILIA”: INDAGATO RAZZA, TRE ARRESTI

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI