Giusi Bartolozzi

Sciascia, Bartolozzi (FI): “Raccogliamone il testimone, la Sicilia non è irredimibile”

“Ricordare oggi Leonardo Sciascia, un monumento della storia italiana ma anche europea, è per me un grande privilegio”. Lo afferma la deputata nazionale Giusi Bartolozzi (FI) intervenendo in Aula nel giorno della commemorazione di Leonardo Sciascia.

“Da siciliana – sottolinea – rivendico con orgoglio l’uomo fiero della sua Sicilitudine, “amore e odio” per la nostra Terra, sentimenti affatto contrapposti che solo un siciliano può intimamente comprendere. Da giurista ricordo l’intellettuale puro, la cui vita è intimamente attraversata dai grandi temi della Giustizia; l’uomo libero, capace di parlare di mafia negli anni 60 quando di mafia quasi nessuno parlava ma anche il paladino di quella implosione dell’antimafia, che tuonò nel gennaio dell’87 contro i suoi professionisti. Da Politico, nel ricordare la sua passione civile ed il suo impegno dapprima come consigliere a Palermo e poi da deputato nazionale.  Uno dei primi a portare in parlamento la questione – quanto mai attuale – dell’insularità e dei suoi costi. Diceva Sciascia l’insularità è un fatto”.

“Resta nella Storia del nostro paese, l’anelito alla libertà e la denuncia di contesti che alimentavano una mafia non semplice delitto ma vero e proprio sistema di potere criminale, culturale, politico, affaristico e anche religioso.
Noi di quell’anelito oggi ci nutriamo, certi che, come Sciascia narrava, la nostra Sicilia non sia affatto “irredimibile”, e per questo necessiti che si continui a lottare, a pensare e ad agire, come se non lo sia. Ed è per questo che ne raccogliamo il testimone, fortemente convinti dell’esigenza di non sacrificare mai lo stato di diritto ad ogni forma di criminalità” conclude.

ORLANDO: “ZONA ROSSA A PALERMO NON PIU’ RINVIABILE”

MESSINA, DE LUCA: “RITIRO L’ORDINANZA; MA ORA BASTA MINACCE”

FURBETTI DEL VACCINO: LA REGIONE CORRE AI RIPARI

COVID E NUOVO DPCM, SPERANZA: “PROROGARE LO STATO DI EMERGENZA”

Categorie
cultura
Facebook

CORRELATI