Scicli (Rg), 78enne colpito da un infarto: stava portando i fiori sulla tomba della moglie

Tragedia a Scicli, in provincia di Ragusa, dove un uomo è morto a causa di un malore. Si tratta di un anziano di 78 anni, colpito da un infarto al cimitero di contrada Mendolilli.

L’uomo si stava recando alla tomba della moglie per portarle dei fiori, come era solito fare ogni giorno. Il 78enne si è accasciato al suolo mentre percorreva una delle vie del camposanto.

Per lui non c’è stato nulla da fare nonostante i tentativi di soccorso dei sanitari del 118.

RIFIUTI, DE LUCA: “MUSUMECI AVEVA PROMESSO 50 MILIONI, ORA LI TROVI IL MONARCA SCHIFANI”

STALKING, UN 68ENNE FINISCE AI DOMICILIARI E COL BRACCIALETTO ELETTRONICO NEL CATANESE

GELA, GIÀ AI DOMICILIARI DETENEVA COCAINA E OLTRE 8 MILA EURO IN CONTANTI: ARRESTATO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI