Scuola, il Cts: “A settembre con mascherine e distanziamento, green pass implausibile”

A scuola si dovrà tornare con mascherina e distanziamento. Questo il parere che sin da ora viene fornito dal Comitato Tecnico Scientifico in una serie di chiarimenti chiesti dal Ministero dell’Istruzione in vista del nuovo anno scolastico.

Per il Cts dunque (a prescindere dai “colori” delle singole regioni) bisognerà dunque mantenere le misure del precedente anno scolastico, pur prendendo atto che le vaccinazioni contribuiranno alla riduzione della diffusione del virus anche nelle scuole (il personale scolastico vaccinato ammonta ora al 73%).

Gli esperti però, allo stesso tempo, sottolineano come al momento non sia possibile prevedere quanti minori saranno vaccinati a settembre e che in ogni caso il “green pass” non può essere al momento uno strumento idoneo (sia per motivi di privacy sia perché non è previsto l’obbligo di vaccinarsi).

COVID, A TRAPANI E CALTANISSETTA IL VIRUS PREOCCUPA

COVID IN SICILIA, I DATI PER PROVINCIA (3 LUGLIO)

LAMPEDUSA, ARRIVANO ALTRI 19 MIGRANTI: SONO 356 ALL’HOTSPOT

TENTATO OMICIDIO A PALERMO: FIGLIO SPARA AL PADRE DAL BALCONE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI