Scuole in Sicilia, ecco le nuove regole: green pass, tamponi e vaccini negli istituti

Al termine di una lunghissima riunione, gli assessorati regionali di Salute e Istruzione hanno definito le linee guida del piano scuola per la Sicilia in aggiunta alle norme già disposte dal governo nazionale. Le direttive saranno comunicate ai presidi entro oggi.

Come riportato dal Giornale di Sicilia, i due temi principali sono Green pass e vaccini: il certificato verde infatti verrà richiesto in Sicilia anche al personale non di ruolo e viene ribadita massima severità nei controlli (la validità del green pass con un tampone negativo è di sole 48 ore a meno che non venga ripetuto e rinnovato).

L’altro tema è la vaccinazione, anche dei più giovani: oltre ai test a campione periodici con i tamponi salivari sulla popolazione scolastica tra i 6 e i 12 anni, l’assessorato disporrà la presenza di medici e infermieri negli istituti dal 20 settembre al 5 novembre. Le vaccinazioni saranno ovviamente volontarie e con prenotazione gestita dalle segreterie delle singole scuole.

COVID, NUOVA STRETTA: ALTRI 9 COMUNI IN ZONA ARANCIONE

DRAGHI: “GREEN PASS SARA’ ESTESO. SI’ ALL’OBBLIGO VACCINALE”

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 2 SETTEMBRE 2021

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 2 SETTEMBRE 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI