Settimana di maltempo, Sicilia tra le regioni più a rischio: possibili nubifragi e forte vento

Una settimana di maltempo è prevista in tutta l’Italia e la Sicilia è tra le regioni più a rischio. Antonio Sanò, direttore e fondatore de iLMeteo.it, fa sapere che già nelle prossime ore dovremo fare i conti con gli effetti prodotti da un’insidiosa irruzione polare: non sono da escludere dei veri e propri nubifragi, con accumuli di pioggia fino a 100 mm (100 litri per metro quadrato) in poco tempo.

Le regioni più a rischio saranno Lazio, Campania, Basilicata, Molise, Puglia, Calabria, Sardegna e Sicilia. Massima attenzione inoltre ai freddi venti che soffieranno dai quadranti settentrionali (Bora e Maestrale) su tutta l’Italia. Specie sulle due Isole Maggiori sono previste raffiche burrascose ad oltre 100 km/h con il rischio più che concreto di mareggiate.

Al Sud è previsto maltempo su Campania, Calabria e Sicilia, con neve anche a 800 metri.

ETNA, UN SOCCORRITORE MUORE DURANTE IL RECUPERO DI UN ESCURSIONISTA DA UN CANALONE

MAFIA, SEQUESTRATI BENI PER OLTRE 300 MILA EURO AL “CASSIERE” DI UN CLAN DI MESSINA

CINISI, MASSI SI STACCANO DA MONTE PECORARO: ORDINANZA DI SGOMBERO PER 4 FAMIGLIE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI