Fabio Damiani

Insediato Fabio Damiani, nuovo commissario straordinario dell’Asp di Trapani

È il primo di una lunga serie di insediamenti. Fabio Damiani, nuovo commissario straordinario dell’Asp di Trapani subentra al commissario uscente Giovanni Bavetta. Dirigente avvocato dell’Asp di Palermo dal 2003, è responsabile del settore Economico finanziario e Provveditorato dell’azienda palermitana. Ha svolto il ruolo di direttore amministrativo dell’azienda ospedaliera Villa Sofia Cervello di Palermo e, nel 2013 è stato commissario liquidatore del Ciapi di Palermo.

Nel 2014 svelò all’allora presidente della Regione, Rosario Crocetta, le pressioni che avrebbe ricevuto dall’ex direttore generale dell’Azienda sanitaria provinciale di Palermo, Salvatore Cirignotta, attualmente a processo per turbativa d’asta nell’aggiudicazione di una gara da 41 milioni di euro per la fornitura di pannoloni. Dal 2016 al 2018 Damiani ha diretto la Centrale Unica di Committenza della Regione Siciliana.

Il nuovo commissario ha incontrato i direttori sanitario e amministrativo uscenti e i responsabili delle strutture complesse aziendali. “Mi sono voluto subito sentire – ha detto Damiani – con il commissario uscente, il dottore Bavetta, che ringrazio. Mi attendo, in questa nuova esaltante esperienza, la collaborazione di tutti, per un nuovo modo di condurre questa azienda, che comunque ho trovato già ben strutturata e organizzata”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI