Siccità, il sindaco Lagalla: “A Palermo nessuna emergenza. Gli invasi sono pieni”

Roberto Lagalla, sindaco di Palermo, è stato intervistato per RaiNews 24 e ha parlato del tema della siccità a Palermo, sottolineando come nel capoluogo siculo non ci sia nessuna emergenza di questo tipo.

“A Palermo non c’è un’emergenza siccità – afferma – . Veniamo da un autunno e un inverno piovosi che hanno sufficientemente dotato gli invasi sia per l’uso dei singoli cittadini, sia per l’utilizzo agricolo. Allo stesso tempo stiamo procedendo su due direzioni: un progressivo miglioramento della rete idrica per evitare perdite d’acqua, soprattutto nell’area della Città metropolitana dove le perdite si attestano oltre al 15% e sulla sensibilizzazione: stiamo, ancora una volta come negli ultimi anni, distribuendo un decalogo per un uso ragionevole e consapevole dell’acqua”.

“Mi incontrerò nei prossimi giorni con le autorità nazionali competenti per progettare al meglio il riuso a terra delle acque reflue depurate, come già sperimentato in altre zone d’Italia”, conclude Lagalla.

LAMPEDUSA, 1.600 IMMIGRATI NELL’HOTSPOT. SALVINI: “PRESTO SARÒ SULL’ISOLA”

COVID, NESSUNA REGIONE A RISCHIO BASSO E AUMENTANO LE ‘INTENSIVE’: IL REPORT ISS

BIMBO MORTO A SHARM EL SHEIKH, LO ZIO: “SULLA SALMA ALTRI ESAMI IN ITALIA DA MEDICI DI FIDUCIA”

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI