Sicilia ancora in “arancione”? Tancredi (Attiva): “Colpo di grazia alle imprese”

Sergio Tancredi, deputato regionale di Attiva Sicilia, commenta l’ipotesi della riconferma della zona arancione per la Sicilia anche nella prossima settimana.”Lasciare la Sicilia un’altra settimana in zona arancione, nonostante i parametri potrebbero consentire un passaggio in zona gialla, significa dare il colpo di grazia alle imprese dell’Isola già al collasso“.

“I dati relativi all’occupazione ospedaliera – prosegue Tancredi – sono ben al di sotto della soglia di allarme. I contagi sono stabili o in leggera discesa, quindi i parametri permetterebbero alla regione di passare in zona gialla, condizione che consetirebbe un graduale ritorno alla normalità ma soprattutto la riapertura di tante attività. Troppe imprese sono state costrette a chiudere a causa della pandemia, adesso bisogna salvare il salvabile e più si sposta in avanti il momento delle riaperture meno speranze ci sono di rilanciare le attività produttive”.

SICILIA IN ARANCIONE? MESSINA (CONFESERCENTI): “PREZZO TROPPO ALTO PER LE IMPRESE”

DI DIO (CONFCOMMERCIO): “IN SICILIA CI SONO LE CONDIZIONI PER TORNARE IN GIALLO”

COVID, OGGI LA MAPPA DEI COLORI: LA SICILIA RESTA ARANCIONE?

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI