Sicilia, Nicola Candido eletto segretario regionale del partito della Rifondazione Comunista

Nicola Candido è stato eletto Segretario regionale del Partito della Rifondazione Comunista siciliano. E’ successo nel corso del comitato politico regionale siciliano, svoltosi in videoconferenza.

Candido dal 2011 al 2017 è stato segretario della Federazione di Forlì e dal 2014 è componente del Comitato Politico Nazionale. Subentra a Mimmo Cosentino. “Lavorerò per una gestione politica unitaria, concretizzando la linea politica decisa nell’ultimo Congresso regionale e nazionale che prevede la costruzione anche in Sicilia di una coalizione sociale e politica antiliberista alternativa ai poli politici esistenti” afferma Candido.

“Dobbiamo ripartire mettendo insieme le energie di tutte le realtà territoriali grandi e piccole, degli uomini, delle donne, dei giovani della comunità di Rifondazione Comunista”, ha concluso.

OMICIDIO CANICATTÌ, INFLISSE 16 COLTELLATE E GETTÒ IL CADAVERE IN UN POZZO: 30 ANNI DI RECLUSIONE

INCIDENTE STRADALE LUNGO LA PALERMO – CATANIA, MUORE UN UOMO DI 71 ANNI: ANCHE 4 FERITI

IMPRENDITORE UCCISO A TERMINI IMERESE, ARRESTATI LA MOGLIE E IL MIGLIORE AMICO DELLA VITTIMA

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI