Sicilia, pubblicato l’avviso per interventi nei centri storici dei Comuni: pronti 90 milioni

L’Assessorato dell’Economia della Regione Siciliana ha pubblicato l’avviso per l’assegnazione agli Enti Locali di finanziamenti per interventi di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo degli immobili di interesse storico-artistico e per le infrastrutture di vie, strade e piazze all’interno dei centri storici e lungo i litorali.

Obiettivo principale dei finanziamenti, per un importo complessivo di 90 milioni di euro, è quello di intervenire sulla manutenzione di beni comunali, per la valorizzazione del patrimonio edilizio siciliano, di natura artistica e monumentale. L’importo complessivo per ogni progetto finanziabile per ente locale, non potrà essere superiore a 1.500.000 euro, con priorità per quelli dei piccoli comuni.

Gaetano Armao, vicepresidente ed Assessore all’Economia, ha dichiarato: “Rafforzare la capacità di investimento delle autonomie locali per riqualificare il patrimonio, consente di realizzare interventi dì recupero attesi da anni ed immettere liquidità nel sistema economico regionale in una fase di ripresa”, conclude.

SICILIA, LAVORO E PARITÀ DI GENERE: IL PD SOSTIENE LE PROPOSTE DI CGIL, CISL E UIL PER RIDURRE IL GAP

VITTORIA, UCCISE DUE CUGINETTI MENTRE ERA ALLA GUIDA DI UN SUV: ANNULLATA LA CONDANNA

CUFFARO INCONTRA MUSUMECI: “INSIEME PER LA COALIZIONE. NO A PREFERENZE SUI NOMI”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI