Siracusa, bomba carta davanti ad una pizzeria: probabile estorsione o ritorsione

Di mezzo potrebbe esserci il racket delle estorsioni, ma anche una ritorsione per questioni personali. Su questo indagano gli investigatori dopo che un ordigno rudimentale è esploso ieri a Siracusa.

E’ stato fatto saltare proprio davanti la vetrina di una pizzeria distruggendo completamente la vetrata dell’attività commerciale.

Sono stati i residenti di via Lentini – luogo in cui è sito il locale – a dare l’allarme dopo aver sentito un gran boato.

INCENDI IN SICILIA, MONTE SAN CALOGERO CONTINUA A BRUCIARE: DEVASTATA LA RISERVA NATURALE

PALERMO, OMICIDIO BURGIO ALLA VUCCIRIA: L’IMPUTATO CHIEDE SCUSA ALLA FAMIGLIA DELLA VITTIMA

CATANIA, TRAGEDIA IN VIA ACQUICELLA: UOMO MUORE PRECIPITANDO DA UN’IMPALCATURA

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI