Siracusa, dentista ‘no vax’ sospeso riceve lo stesso i suoi pazienti: denunciato

Un dentista di Siracusa è stato denunciato dai Carabinieri del Nas perché, nonostante fosse sospeso a causa della volontà di non vaccinarsi contro il Covid, avrebbe continuato a ricevere i ricevere i suoi pazienti.

L’Ordine dei medici di Siracusa lo aveva obbligato allo stop perché non si era sottoposto alla vaccinazione, ma nonostante il provvedimento avrebbe continuato a ricevere pazienti e a esercitare a tutti gli effetti la sua professione.

L’uomo è stato scoperto dai Carabinieri del Nas di Ragusa che, nel corso di alcuni controlli sulle inosservanze dell’obbligo del “Green pass” lo hanno sorpreso “regolarmente” al lavoro. L’uomo è stato denunciato per esercizio abusivo della professione.

ACCORDO ALMAVIVA, VARRICA (M5S): “NON C’È DA ESULTARE”

SVOLTA NELLA VERTENZA ALMAVIVA: TROVATA L’INTESA PER IL TRANSITO DEI LAVORATORI IN COVISIAN

INCHIESTA SUI BILANCI, ORLANDO: “DIMISSIONI? RIPETA LA DOMANDA GRAZIE…”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI