Siracusa, petizione contro il dg dell’Asp Lucio Ficarra che minaccia azioni legali

Situazione tesissima a Siracusa sul fronte sanitario. Una situazione che è esplosa all’indomani della morte per coronavirus del dirigente regionale Calogero Rizzuto e che è montata giorno dopo giorno. Proprio ieri, giovedì, c’è stato anche un preoccupante aumento del numero dei contagiati nella provincia.

Nei giorni scorsi è stata una lanciata una petizione online lanciata dall’ambientalista siracusano Giuseppe Patti per chiedere la rimozione del direttore generale dell’Asp di Siracusa Lucio Ficarra e del direttore sanitario Anselmo Madeddu: una petizione che ha già raccolto più di 10.000 firme e che è stata inviata anche al presidente della Regione Musumeci e all’assessore alla Salute Razza.  Nella lettera di accompagnamento si legge che “a Siracusa l’emergenza Covid-19 viene gestita con delle enormi lacune procedurali e che molti cittadini non si sentono tranquilli e chiedono un sistema sanitario adeguato a contrastare questa epidemia”.

Adesso c’è la replica del dg Lucio Ficarra che minaccia azioni legali: “Poiché tale raccolta firme contiene evidenti presupposti di profilo giudiziario, ho già provveduto a dare mandato al mio legale di denunziare alla competente autorità giudiziaria il promotore dell’iniziativa avverso il quale sarà anche esercitata azione risarcitoria”. Ficarra “invita il promotore a consegnare l’elenco delle firme depositate e a riferire a quale autorità sono state spedite”.

Intanto il direttore del Dipartimento dei Servizi e dell’Area igienico organizzativa Rosario Di Lorenzo e il direttore del Dipartimento Area chirurgica Giovanni Trombatore sono stati nominati, in via provvisoria, rispettivamente direttore medico ad interim dell’ospedale Umberto I di Siracusa e direttore ad interim dell’ospedale di Lentini. Le nomine sono state definite in sostituzione del direttore medico dei due presidi ospedalieri Giuseppe D’Aquila, assente temporaneamente. Rimangono confermati Antonino Bucolo e Giuseppe Capodieci componenti il Coved Team a supporto della Direzione medica dell’ospedale Umberto I di Siracusa ed Eugenio Vinci, in affiancamento per l’emergenza Covid, alle direzioni mediche dei presidi ospedalieri di Augusta e Lentini.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI