Siracusa, sette arresti dei carabinieri per detenzione e spaccio di stupefacenti

Ordinanza di custodia cautelare del gip del Tribunale di Siracusa nei confronti sette persone accusate di detenzione e spaccio di stupefacenti in concorso. I carabinieri di Siracusa stanno eseguendo l’ordinanza nella zona tra Pachino e Avola

Fra gli arrestati ci sono due fratelli di Pachino sottoposti ai domiciliari, che sfruttavano i permessi per approvvigionarsi di hashish, eroina e cocaina per poi spacciare anche nelle abitazioni.

Nell’ambito dell’indagine della Compagnia di Noto sono indagate altre sei persone che hanno ricevuto un decreto di perquisizione.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI