Siracusa, tragico incidente: 54enne muore durante la gara ciclistica intitolata al padre

Destino beffardo per Fortunato Marino, 54 anni, dipendente dell’Agenzia delle Entrate di Siracusa, morto in un incidente nel giorno del memorial ciclistico dedicato al padre, Luciano Marino, a Canicattini Bagni.

Secondo le ricostruzioni dei carabinieri, l’uomo (che faceva parte dell’organizzazione della gara) era in sella ad una moto alle spalle del gruppo dei partecipanti e si sarebbe scontrato con un’ambulanza prima di schiantarsi contro un muro. Inutili i soccorsi.

La Procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta disponendo il sequestro della salma. Ad effettuare i rilievi sul posto sono stati i carabinieri e la polizia municipale.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI