Sparatoria in pieno centro ad Avola: due persone sono rimaste ferite

Una sparatoria è avvenuta per le vie del centro di Avola (Siracusa): secondo una prima ricostruzione della polizia due persone (poi fermate dagli agenti) si sarebbero affrontate in via de Gasperi. Sarebbe stato G.L.G., 39 anni a fare fuoco contro la vittima designata, V.C., che era giunto sotto casa del 39enne in auto.

All’ospedale Di Maria sono arrivati due feriti (non sarebbero in gravi condizioni): uno presenta ferite da colpi di arma da fuoco, mentre l’altro presenta ferite forse causate da un corpo contundente.

Gli agenti di polizia stanno indagando sull’episodio, ascoltando i testimoni: ancora da ricostruire il movente e da trovare l’arma (o le armi) utilizzate. Nello scontro a fuoco è stata colpita anche l’auto in cui era a bordo V.C.

DOSI DI VACCINO: IN ARRIVO LE “LISTE DI RISERVA”

COVID; CALTANISSETTA CHIUDE LE SCUOLE E CHIEDE LA “ZONA ROSSA”

VACCINO AGLI AVVOCATI, IL MOVIMENTO ONDA CONTRARIO AL CAMBIO DELLE REGOLE IN CORSA

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 14 MARZO 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI