Speranza: “Fiducia nella nuova fase. Vaccini? Le regioni si attengano alle indicazioni”

“Fiducia nella nuova fase”. Lo afferma il ministro della Salute Roberto Speranza nel corso dell’informativa alla Camera dei Deputati sull’emergenza Covid e sulla prosecuzione della campagna di vaccinazione.

Ed è proprio sui vaccini, che si rivolge alle regioni: “Ci sono le condizioni per raccogliere i primi risultati del lavoro che svolgiamo da mesi. Nel secondo trimestre arriveranno 50 milioni di dosi e prudenzialmente il commissario Figliuolo sta lavorando a 45 milioni di dosi in arrivo entro giugno. Vaccinare i più anziani è giusto e tutte le regioni devono attenersi a queste indicazioni”. E su AstraZeneca ribadisce: “É efficace e sicuro e salva la vita delle persone, come dimostrano i risultati sul campo in Regno Unito”.

Ma guai ad abbassare la guardia: “Dopo 4 settimane di misure severe le terapie intensive sono ancora al 41% di occupazione: è un dato che dovrebbe far riflettere chi dice che abbiamo adottato misure troppo severe.  Tempestivi nelle chiusure quando serve ma con il dovere di costruire una road map per l’allentamento delle misure”.

Di seguito il video completo dell’informativa del ministro:

LA SANITÀ SICILIANA IN TEMPI “DI GUERRA”? PER GESTIRLA BASTA QUALCHE RITAGLIO DI TEMPO…

SICILIA A UN PASSO DALLA ZONA ROSSA, PRESSIONE SUGLI OSPEDALI

ORDINANZA DI MUSUMECI, ALTRI COMUNI “CHIUSI”

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 14 APRILE 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI