sea-watch

“Staffetta democratica” sulla Sea Watch, altri parlamentari PD a bordo della nave

I parlamentari del Partito Democratico anche oggi saliranno a bordo della Sea Watch, la nave ONG con 47 migranti che si trova al largo di Siracusa.

Stavolta toccherà a Gennaro Migliore, Giuditta Pini, Lia Quartapelle e Luca Rizzo Nervo.

Ne ha dato notizia su Twitter il senatore e segretario regionale del PD in Sicilia, Davide Faraone, parlando di “staffetta democratica” e sottolineando che “i 47 migranti devono scendere subito!”.

Dal canto suo, il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ha affermato che lo sbarco dei migranti sarebbe possibile “solo se prenderanno la via dell’Olanda, che ha assegnato la bandiera alla Sea Watch, o della Germania, paese dalla ONG. In Italia abbiamo già accolto, e speso, anche troppo”. Il governo olandese ha, comunque, già fatto sapere che non accoglierà i migranti, richiedendo prima una distinzione tra richiedenti asilo e rifugiati economici, con quest’ultimi che andrebbero riportati indietro.

Poi, commentando l’esposto presentato dal PD: “I parlamentari del PD passano il loro tempo a incontrare immigrati e denunciarmi. Io preferisco lavorare”.

Infine, il Garante per l’Infanzia di Siracusa ha presentato un ricorso d’urgenza per lo sbarco immediato dei migranti.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI