Statale 640, Faraone: “Viadotto di Porto Empedocle a rischio, presentata interrogazione”

A rischio il viadotto di Porto Empedocle sulla strada statale 640. A denunciarlo è il segretario del Pd Sicilia, Davide Faraone, che ha pubblicato un video realizzato sotto il viadotto sulla propria pagina Facebook.

Faraone afferma: “Da un sopralluogo effettuato con Claudio Lombardo dell’associazione MareAmico, abbiamo scoperto che mesi fa, in occasione del passaggio della talpa, la gigantesca fresa meccanica utilizzata per scavare i tunnel della Agrigento-Caltanissetta, la ditta Cmc, verificando le criticità del viadotto, ha improvvisato una sorta di messa in sicurezza artigianale senza alcuna comunicazione successiva alle autorità”.

“L’allarme lanciato da MareAmico – aggiunge Faraone – ha indotto l’Anas a predisporre sistemi di carotaggio ma, ad oggi, non si conoscono i risultati dell’indagine. Chiediamo di sapere se questo viadotto è pericoloso o no. Sicuramente occorre immediatamente ripristinare le condizioni minime di sicurezza. Qualcuno dimentica che su quel viadotto, oltre al passaggio della gigantesca fresa meccanica, transitano ogni secondo migliaia e migliaia di automobili, camion e pullman con persone a bordo. Vogliamo saperne di più e abbiamo presentato un’interrogazione urgente al ministro per le infrastrutture Toninelli”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI