stromboli

Stromboli, la Regione dichiara lo stato di emergenza e istituisce un comitato tecnico

La Regione Siciliana ha dichiarato lo stato di crisi e di emergenza regionale per l’isola di Stromboli, nell’arcipelago delle Eolie, e ha richiesto lo stato di emergenza nazionale.

Lo ha deliberato la Giunta regionale, ai sensi della della legge regionale 13/2020 e del decreto legislativo 1/2018, in relazione ai danni causati dal forte nubifragio che ha colpito l’isola lo scorso 12 agosto.

La misura è stata adottata questa mattina, all’indomani del sopralluogo sull’isola del presidente della Regione assieme ai capi della Protezione civile nazionale e regionale. Rilevata una situazione complessa e difficile, con decine di abitazioni sommerse da fango e detriti, circa cinquanta quelle seriamente danneggiate.

Istituito anche un apposito comitato tecnico per elaborare un piano articolato di previsione e di prevenzione. L’organismo sarà composto dai rappresentanti di tutte le strutture regionali competenti in materia e da professionalità esterne specializzate.

In base alla relazione della Protezione civile regionale, la spesa per i primi interventi di emergenza è stata quantificata in 1,2 milioni di euro. La stima provvisoria dei danni – seppure sia ancora in corso la ricognizione da parte dei funzionari del Comune di Lipari – ammonta a un milione di euro per quelli subiti dai privati (case danneggiate, arredi, impianti, veicoli) e altrettanto per la perdita di fatturato delle imprese turistiche.

Quantificati in 5 milioni di euro, inoltre, gli interventi di riparazione urgente dei danni strutturali, tra ripristino della viabilità, mitigazione del rischio idraulico con interventi di ingegneria naturalistica su alcuni corsi d’acqua e sistemazione di alcuni tratti del versante dell’isola a maggiore rischio.

INCIDENTE A MARSALA, SCONTRO FRONTALE TRA UNO SCOOTER E UN FURGONE: MUORE UN UOMO

AUMENTANO LE TEMPERATURE IN ITALIA, EMERGENZA A PALERMO: BOLLINO ROSSO IL 18 AGOSTO

REGIONALI, PRESENTATI I CANDIDATI DELLA LISTA “SICILIA VERA”. DE LUCA: “GRAZIE MELONI”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI