luigi sunseri su spesa fondi europei

Sunseri (M5S) risponde a Musumeci: “Blutec? Lui non ha mai proposto soluzioni”

Le affermazioni del presidente della Regione Musumeci che ha parlato di responsabilità evidenti nelle crisi di Ilva e Blutec di Termini Imerese hanno scatenato la reazione impettita del Movimento 5 Stelle che risponde con Luigi Sunseri, deputato all’Ars.

“Il presidente della Regione – dice – anziché dedicare del tempo per attaccare il governo centrale, lo impieghi per mettere mano seriamente alle difficoltà che le attività produttive stanno subendo in Sicilia anche per colpa dell’incompetenza del suo governo. Musumeci non ha mai partecipato ad alcun incontro ufficiale sulla Blutec, non ha mai proposto alcuna soluzione. Ha sempre inviato l’assessore Turano che non ha però mai mostrato capacità, interesse o competenza, per risolvere anche le problematiche più semplici del nostro territorio. Il presidente Musumeci parla di Termini Imerese per attaccare il governo? Si ricordi che ha scippato proprio a Termini Imerese 18 milioni di euro con una delibera illegittima, regalandoli alla sua area geografica di provenienza”.

“Il presidente della Regione Siciliana – sottolinea Sunseri – ha fatto uno scippo su quel territorio che oggi dichiara di voler difendere a parole, attaccando strumentalmente il governo centrale. Pensi ai problemi che dovrebbe affrontare lui da presidente della Regione, piuttosto che scaricare responsabilità a problemi creati da una classe politica di cui lui fa parte. Inoltre se è il secondo governatore meno apprezzato d’Italia, faccia un esame di coscienza e guardi alle sue inadempienze. Ancora a proposito di Blutec, ricordiamo che lo aspettiamo ancora ai tavoli e lo aspettano anche i cittadini di Termini Imerese, che proprio quest’anno hanno manifestato apertamente tutto il loro dissenso verso la sua totale assenza sui tavoli istituzionali per risolvere la questione”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI