Super Green pass sullo Stretto, Micciché: “Scelta folle, la Regione non può fare nulla”

Gianfranco Micciché, presidente dell’Assemblea regionale siciliana, si è recato a Messina in occasione della protesta del sindaco, Cateno De Luca, contro l’utilizzo del Super Green pass per attraversare lo Stretto.

“Una follia non consentire dalla Sicilia e dalla Sardegna il traghettamento di coloro che non hanno il Green pass. La deroga è stata fatta per le isole minori ma non per le maggiori. Sono scelte da manicomio, ha ragione il governatore della Campania Vincenzo De Luca”, afferma Miccichè.

“Non ho bisogno di portare solidarietà – continua – . Quella del sindaco di Messina di dormire lì è una sua scelta di marketing e fa bene a farla. Ho bisogno di fare capire, anche grazie a queste iniziative, la follia che stiamo vivendo. Nelle isole minori si può andare perché hanno derogato a questa norma; nell’Isola più grande non si può fare. La Regione non può fare nulla tanto che lo stesso Musumeci ha fatto appello al ministro Speranza affinché si risolva questa situazione. Non sono possibili ordinanze”.

MESSINA, CONTINUA LA PROTESTA DEL SINDACO DE LUCA: COMINCERÀ ANCHE LO SCIOPERO DELLA FAME

BORGETTO, RIPRESI DALLE TELECAMERE MENTRE SPACCIAVANO DROGA: 12 ORDINANZE CAUTELARI

TRATTA DI ESSERI UMANI, QUATTRO NIGERIANI ARRESTATI

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI