analisi voto 4 e 5 ottobre