ance palermo chiede al comune più trasparenza e rapidità

  • Corruzione al Comune, Ance Palermo chiede procedure più rapide e trasparenza

    Dopo lo scandalo corruzione al Comune di Palermo, con l’arresto di consiglieri comunali e burocrati, prende posizione l’Ance di Palermo con il suo presidente Massimiliano Miconi che invita l’amministrazione comunale ad accelerare le pratiche e a ridurre i margini di inefficienza. L’inefficienza della pubblica amministrazione – dice fra l’altro...