cassazione conferma condanna giulia adamo