condannato renato cortese questore palermo

  • Caso Shalabayeva, condannato a 5 anni il questore di Palermo Renato Cortese

    L’attuale questore di Palermo Renato Cortese è stato condannato dal tribunale di Perugia nel processo relativo all’espulsione dall’Italia di Alma Shalabayeva: per lui, all’epoca dei fatti capo della squadra mobile di Roma, cinque anni di reclusione. Stessa pena per Maurizio Improta, all’epoca responsabile dell’ufficio immigrazione e ora a capo...