editoria in crisi le proposte di fava per assegnare contributi