il seggio dell’ars era di pippo gianni