la giunta siciliana vuole autonomia sulle misure restrittive