presidio lavoratori semitec davanti ai cancelli