processo per presunta corruzione regione siciliana

  • Palazzo di Giustizia: Tribunale di Palermo

    Corruzione, Cocina conferma: “Pressioni per quell’impianto di bio-metano”

    Il capo della Protezione Civile regionale, Salvatore Cocina, ha testimoniato al processo che a Palermo vede imputati di corruzione e intestazione fittizia di beni, tra gli altri, il faccendiere Paolo Arata, il figlio Francesco Paolo, il dirigente regionale Alberto Tinnirello e l’imprenditore milanese Antonello Barbieri. La testimonianza è stata...