provocazione di musumeci a chi contesta samonà