Ragusa petrolio

  • Ragusa, non si arresta lo sversamento di petrolio in contrada Moncillè

    Non si arresta lo sversamento di petrolio in contrada Moncillè, a Ragusa. L’area interessata è quella del “Pozzo 16”, di proprietà dell’Eni, e ha interessato l’omonimo torrente, affluente dell’Irminio. Lo sversamento è stato segnalato da Enimed (la società che gestisce il Pozzo), il 27 aprile del 2019 e da allora al...