salvatore cardinale e giuseppe picciolo