siracusa altra vittima del coronavirus