Sistema Montante

  • Antonello Montante condannato a 14 anni di carcere

    Dopo due ore di camera di consiglio, Antonello Montante (ex presidente di Sicindustria) è stato condannato a 14 anni di reclusione dal gup di Caltanisetta Graziella Luparello: le accuse a suo carico erano di associazione per delinquere finalizzata alla corruzione e accesso abusivo a sistema informatico. L’entità della condanna (scontata...
  • processo montante i tre pentiti non saranno più ascoltati

    Sistema Montante, risarcimento di 10mila euro alla Polizia di Stato e 70mila alla Regione

    C’è anche l’amministrazione della Polizia dello Stato tra i destinatari di una “riparazione pecuniaria” nel dispositivo della sentenza, emessa ieri sera, del processo sul cosiddetto ‘sistema Montante‘ celebrato col rito abbreviato a Caltanissetta. Lo ha disposto il Gup Graziella Luparello condannando il sostituto commissario capo Marco De Angelis a...
  • processo montante i tre pentiti non saranno più ascoltati

    Sistema Montante, la Commissione Antimafia chiede l’intera documentazione

    Il presidente della Commissione Parlamentare Antimafia Nicola Morra ha chiesto che la commissione Antimafia acquisisca tutta la documentazione del caso Montante presso la procura della Repubblica di Caltanissetta. “Dopo aver interloquito direttamente con il procuratore capo Bertone e dopo le nuove rivelazioni diffuse dai media – spiega Morra –...
  • Processo Montante: chiusa l’istruttoria, il 9 aprile inizia la requisitoria dei pm

    Inizierà il prossimo 9 aprile la requisitoria dei Pm nell’ambito del processo con rito abbreviato a carico dell’ex presidente di Confindustria Sicilia Antonello Montante e di altri cinque imputati (accusati, a vario titolo, di associazione a delinquere finalizzata alla corruzione, alla rivelazione di notizie coperte dal segreto d’ufficio, al...
  • processo montante chiesti 10 anni e sei mesi per l'imprenditore

    Montante, il Tribunale del Riesame conferma: “Corretta la misura cautelare”

    “È confermato che Antonello Montante possa essere ritenuto il capo di un’associazione a delinquere che quindi è configurabile, così come è certificata la correttezza della misura cautelare emessa dal gip nell’operazione Double Face”. Lo sostiene il Tribunale del Riesame di Caltanissetta che ha confermato l’ordinanza emessa dal gip Maria Carmela...
  • Processo Montante, il pm cita 84 testimoni: in lista pentiti, investigatori e giornalisti

    Il pm Maurizio Bonaccorso ha citato i nomi di 84 persone come testimoni nell’ambito del processo al “Sistema Montante” davanti al tribunale di Caltanissetta (prossima udienza rinviata al 29 aprile), con 16 persone accusate di averne fatto parte. Tra gli 84 testimoni citati dal pm ci sono collaboratori di...
  • fava polemico non sarò in aula bunker i ministri prendano appunti anzichè parlare

    “Il sistema Montante? C’era un Governo parallelo”. L’inquietante relazione dell’Antimafia

    È uno spaccato inquietante, quello che esce fuori dalla relazione votata all’unanimità dalla commissione regionale antimafia che il presidente Claudio Fava ha illustrato oggi nella sede di Palazzo dei Normanni.  “Dai nostri accertamenti è venuta fuori l’esistenza di un governo parallelo che per anni ha occupato militarmente le istituzioni regionali e...
  • miccichè e il laboratorio sicilia sì alla casa dei moderati e senza salvini

    Miccichè: “Il voto unanime dell’Antimafia è un bel segnale”

    La relazione della commissione regionale Antimafia provocherà inevitabilmente molti commenti a livello politico. Il presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè che ha dato il proprio saluto durante la conferenza stampa ha sottolineato l’importanza del voto unanime dei componenti della commissione. “Il voto all’unanimità su un argomento così delicato rafforza il Parlamento siciliano...
  • luce opaca sul mondo dell'informazione, l'antimafia e il sistema montante

    “Luce opaca sul mondo dell’informazione”. L’Antimafia e il sistema Montante

    Dalla lunga relazione della commissione regionale Antimafia sul sistema Montante, approvata all’unanimità, “viene fuori una luce opaca sul mondo dell’informazione anche se diversi colleghi hanno fatto il loro dovere”. Il presidente della commissione, Claudio Fava, giornalista e figlio del giornalista Pippo Fava ucciso dalla mafia 35 anni fa, ha stigmatizzato l’assenza...