Uil-Fpl

  • Regione, la Corte dei Conti boccia il nuovo contratto della dirigenza

    Niente rinnovo di contratto per la dirigenza della Regione Siciliana. La bocciatura al documento relativo al triennio 2016-2018 arriva dalla Corte dei Conti: la magistratura contabile (in sede di motivazione) sottolinea “la mancata compatibilità finanziaria ed economica” con gli attuali strumenti di programmazione e di bilancio. Una decisione che...
  • Convenzione fondazione Giglio – Policlinico Gemelli: i sindacati chiedono chiarimenti

    “Chiarimenti sulla convenzione di partenariato stipulata tra la Fondazione Giglio e la Fondazione Policlinico Gemelli, con particolare riferimento alla sua sostenibilità economica e, conseguentemente, al rischio che le elevate competenze già esistenti, da sempre soffocate nel loro sviluppo dalla carenza di risorse economiche, subiscano un ulteriore ridimensionamento”. A chiedere...
  • Regionali, i sindacati pronti allo scontro sui Peo: “Disatteso l’accordo con l’Aran”

    Sindacati della Funzione pubblica pronti allo scontro con la Regione sulle procedure per le Progressioni economiche orizzontali (Peo) dei dipendenti regionali di tutte le categorie. “Chiediamo l’immediata sospensione di tutte le procedure poste in essere e la convocazione di un apposito e urgentissimo incontro”, scrivono le sigle. Previste a...
  • Smart working e indennità: le richieste dei sindacati al Governo Musumeci

    I sindacati Uil-Fpl, Cobas/Codir, Sadirs e Ugl-Fn hanno avanzato una precisa richiesta al Governo Musumeci per regolare lo smart working per i dipendenti della Regione siciliana. “Con lo stravolgimento organizzativo imposto dallo stato emergenziale – scrivono i sindacati dei regionali – si è proceduto ‘sotto pressione’ all’avvio del lavoro...