Tamponi rapidi introvabili in alcuni Comuni, interpellanza di Lupo (Pd) all’Ars

Il capogruppo del Pd all’Ars, Giuseppe Lupo, ha presentato una interpellanza urgente rivolta all’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza sulla gestione dei tamponi rapidi.

“In alcune Asp siciliane – scrive lupo – mancano i tamponi rapidi, al punto che ci sono Comuni nei quali si invitano i cittadini che presentano sintomi Covid a ‘rimanere a casa’. È incredibile che a due anni dall’inizio della pandemia, in Sicilia, siamo ancora alle prese con scorte insufficienti di tamponi”.

“Nella condizione attuale – aggiunge Lupo -, alla luce delle difficoltà ulteriori legate alla variante Omicron, in nessun comune della Sicilia può verificarsi che manchino i tamponi. Non possiamo chiedere ad un cittadino con sintomi Covid di scegliere se restare a casa o trovare un tampone a pagamento, perché questo significa rinnegare il senso stesso di servizio sanitario pubblico”.

FONDI UE, MUSUMECI: “RAGGIUNTI GLI OBIETTIVI DI SPESA”

DI PAOLA NUOVO CAPOGRUPPO M5S ALL’ARS

PALERMO, UNA DONNA TENTA IL SUICIDIO MA VIENE SALVATA DA UN CICLISTA E UN CARABINIERE

MASCHERINE FFP2, ACCORDO TRA FIGLIUOLO E FEDERFARMA PER IL PREZZO CALMIERATO

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI