Teatro Taormina

Taormina ‘dichiara fallimento’. Il sindaco: “Dissesto ufficiale entro 20-30 giorni”

Nelle prossime settimane, Taormina sarà ufficialmente un comune “fallito”. Lo annuncia arriva sul canale Facebook ufficiale del Comune da parte del sindaco Mario Bolognari: “Nell’arco dei prossimi 20-30 giorni dovremo dichiarare il dissesto finanziario”.

Bolognari ripercorre le tappe della vicenda sottolineando come il piano di riequilibrio approvato dal Consiglio Comunale nel 2018 è stato esaminato dal ministero “solo il 4 novembre 2020, con due anni e mezzo di ritardo” e che il 25 maggio scorso la Corte dei Coni in una udienza “ha sentenziato che questo piano non può essere approvato”.

” servizi saranno comunque garantiti – assicura Bolognari – Taormina uscirà anche da questa situazione complicata. Speriamo che con l’arrivo dei commissari si possano  incassare anche i crediti del Comune, che sono comunque molti e che se incassati prima forse potevano evitare il dissesto”.

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 4 LUGLIO 2021

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 4 LUGLIO 2021

COVID, I DATI DELLE PROVINCE (4 LUGLIO 2021)

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI