Teatri in Sicilia, firmati gli impegni di spesa per il recupero di 98 strutture

Grazie a 21 milioni di fondi regionali saranno ammodernate e recuperate molte importanti strutture teatrali della Sicilia. Sono già stati firmati gli impegni di spesa per fare partire i finanziamenti.

Gli interventi riguardano teatri di tutte e nove le province siciliane. In particolare saranno realizzati interventi in 16 teatri della provincia di Agrigento, 4 nel territorio di Caltanissetta, 6 nell’area di Enna, 17 in provincia di Palermo, 12 a Trapani, 16 a Catania, 18 a Messina, 7 a Siracusa e 2 nella provincia di Ragusa. In tutto 98 strutture.

“Il finanziamento di opere su un numero così significativo di teatri in tutta la Regione – sottolinea l’assessore regionale dei Beni culturali Alberto Samonà – rilancia la centralità stessa del teatro come cuore pulsante di una comunità. I teatri non sono solo i luoghi in cui si realizzano iniziative culturali ma rappresentano anche, quasi sempre, preziose testimonianze architettoniche che raccontano la storia dei territori”.

MUSUMECI CHIEDE LA ZONA ROSSA PER LA SICILIA

SCREENING PER STUDENTI E INSEGNANTI DI ELEMENTARI E MEDIE

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 14 GENNAIO 2021

Categorie
cultura
Facebook

CORRELATI