omer wellber nuovo direttore musicale massimo

Teatro Massimo, Omer Meir Wellber sarà il nuovo direttore musicale da gennaio

Omer Meir Wellber sarà il nuovo direttore musicale del Teatro Massimo a Palermo da gennaio 2020. Prenderà il posto di Gabriele Ferro che resta come direttore emerito a vita. Ma già domani alle 20.30, sarà sul podio per un programma interamente russo: ouverture de “La sposa dello zar” di Nikolaj Rimskij Korsakov e il concerto in do maggiore di Sergej Prokofiev, per pianoforte e orchestra.

Il soprintendente Francesco Giambrone e il sindaco Orlando hanno posto l’accento sull’importanza di un direttore musicale che continui e amplifichi il lavoro già iniziato da Ferro. Il giovane direttore si è detto felice di dividere la sua attività tra Desdra, la BBC Philarmoniker e Palermo. “Ho trovato la macchina del teatro perfettamente rodata e in grado di lavorare con molto anticipo sulle stagioni – ha detto in un perfetto italiano – cosa essenziale per risparmiare sui cachet e trovare al tempo stesso i nomi e i cantanti di punta”.

Ci sono anche le anticipazioni a partire dal 2020. Si comincia con il concerto di Capodanno, che ingloberà ensemble musicali etnici. Poi inaugurazione con “Parsifal” di Wagner, regia di Graham Vick, e nel 2021 invece “Onieghin” e l’anno successivo Verdi con “I vespri siciliani”, regia di Emma Dante. E, infine, Ligeti, uno dei più grandi compositori della seconda metà del 900, con “Le grand macabre”. Ma l’obiettivo più ambizioso sarà la tournée europea con l’orchestra del Massimo, “occasione che deve renderla competitiva e quindi conosciuta nel panorama europeo”.

Categorie
cultura
Facebook

CORRELATI