Tensione alla Missione Speranza e Carità: appiccato un incendio (già domato)

Alcuni ospiti della Missione Speranza e Carità hanno appiccato un incendio dentro la struttura. Sono stati incendiati alcune suppellettili e materassi.

Sono intervenuti i vigili del fuoco anche se sembra che il rogo sia stato spento prima che i pompieri arrivassero. Da capire quale sia stato l’obiettivo, se quello di far divampare un grosso incendio o quello di una azione dimostrativa per richiamare l’attenzione sulle loro condizioni.

Dentro la struttura la quarantena non viene accettata dagli ospiti che hanno cercato più volte tra ieri e oggi di lasciare la struttura. La zona è presidiata dalla polizia e dalla polizia municipale. C’è stato anche un lancio di piatti e una sassaiola che avrebbe avuto come bersaglio i poliziotti che presidiano la struttura.

CORONAVIRUS AL TRIBUNALE DI PALERMO: TRE POSITIVI

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI