Terremoti nell’agrigentino: varie scosse registrate a Menfi. Preoccupazione in paese

Nottata di paura nell’agrigentino a causa di varie scosse di terremoto registrate nell’area di Menfi, a pochi km dal centro abitato, tra le 20.57 di ieri e la mattinata di oggi (19 luglio). Altre scosse si erano già registrate tra il 15 e il 16 luglio.

Lo sciame sismico ha avuto una magnitudo compreso tra 1.4 e 2.4 gradi della Scala Richter ed è stato avvertito anche a Sciacca, mentre a Menfi è stata allertata la protezione Civile: non si registrano danni a persone o cose, ma diverse persone sono uscite in strada per lo spavento.

E ancora dopo alcune ore è palpabile la preoccupazione in paese dove sono ancora visibili le ferite del grande terremoto del Belice che nel 1968 rase al suo gran parte delle abitazioni.

 

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI