Tragedia a Vittoria: un docente ha un malore e muore davanti ai propri alunni

Morto per un malore davanti ai propri alunni. É quanto accaduto a Giuseppe Lo Magno (55 anni) docente presso il liceo psico-pedagogico “Mazzini” di Vittoria (Ragusa): si è sentito male all’improvviso e ha chiesto aiuto ai suoi alunni che hanno subito chiamato i soccorsi, ma non c’è stato nulla da fare.

Lo Magno si è accasciato a terra chiedendo un bicchiere d’acqua ed è spirato in pochi minuti: i sanitari hanno tentato invano di rianimarlo con il defibrillatore, ma il cuore del docente aveva già smesso di battere.

L’uomo, che insegnava materie letterarie, quando è entrato in classe stava bene, stava concludendo la sua lezione e niente faceva presagire questo tragico epilogo. Era un docente stimato e apprezzato da colleghi e studenti (ora sotto shock). Sul posto sono intervenuti i carabinieri, la salma è stata già restituita ai familiari.

ARRESTATO L’EX DIRETTORE DEL CIMITERO DEI ROTOLI

CORONAVIRUS, IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DELL’1 OTTOBRE

BONUS SICILIA, I CHIARIMENTI SUL DURC DA PARTE DELL’ASSESSORATO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI